Mobilità sostenibile nei percorsi casa-scuola

Progettazione Partecipata alla BATTISTI: primi risultati

140218_cartolina_b6

ELENCO PROPOSTE PROGETTATE INSIEME alla BATTISTI

 (su base incontro di progettazione partecipata del 20 ottobre  2014)

 

Di seguito elenco gli interventi recepite dall’ Amministrazione Comunale come proposte da valutare durante la giornata di progettazione partecipata della scuola Virgilio.
Su questi interventi la Direzione Mobilità sta valutando costi e fattibilità:

INTERVENTI LOW COST

(da realizzarsi nell’ambito del Progetto Europeo PUMAS, durante workshop coinvolgendo la Comunità scolastica):

1) INGRESSO SCOLASTICO

1.a) rendere più visibile l’ingresso della scuola in via Dante mediante segnaletica orizzontale e verticale;

1.b) posizionare una panchina lineare oppure dissuasori per delimitare l’area pedonale sull’ingresso di Via Dante dalla pista ciclabile  ed indurre i ciclisti a rallentare;

1.c) aggiungere cestini portarifiuti.

2)INCROCIO VIA DANTE/VIA CAVALLOTTI

2.a) segnaletica per ciclisti più evidente, per rispettare maggiormente le regole.

3) CORTILE SCOLASTICO

  • panchine intorno agli alberi;
  • realizzazione di un orto sperimentale;
  • colorare i muri con dei writers;
  • utilizzare gli alberi come riferimento per le classi in uscita (addobbare e personalizzare gli alberi per classe);
  • utilizzare il cortile come luogo di ritrovo (cinema all’aperto; spettacoli…);
  • aggiungere portabici;
  • AUTONOMIA DEI BAMBINI E PEDIBUS: COME ARRIVARE A SCUOLA?

2.a) OPERE SPERIMENTALI:

_ segnaletica Pedibus (anche per eventuali nuove linee);

_fornire la scuola di armadietti per gli alunni per riporre casco bici e stivali da pioggia;

_ migliorare la pulizia dei percorsi pedibus con l’intervento di Veritas;

INTERVENTI HIGH COST

(da inserire nel Nuovo Piano di Mobilità scolastica, da realizzarsi in seguito approvazione):
1_ posa dissuasori di velocità e/o semaforo lampeggiante (in via Dante/via Cavallotti)solo per le bici;

2_ sistemazione pavimento dissestato all’interno del cortile scolastico;

3_ Pro PEDIBUS: mettere in sicurezza i passaggi pedonali dove non ci sono semafori;

4_Trasformazione ultimo tratto pista ciclabile di via Cappuccina (da Cavallotti a Sernaglia).

INTERVENTI EDUCATIVO-INCENTIVANTI

Da preparare e realizzare all’interno della scuola con il supporto dell’ufficio PUMAS

  • un Vigile che multi ciclisti che hanno comportamenti scorretti (incrocio con semaforo e vanno su marciapiede ad alta velocità facendo slalom fra i bambini) OPPURE MULTA MORALE fatta dai bambini ai ciclisti.

2) AZIONI di miglioramento PEDIBUS

  • accordo/patto con la Scuola: protocolli di comportamento;
  • mettere in contatto i genitori (creare rete di mail/ info sul sito della scuola la Scuola: disporre una bacheca, anche elettronica per far incontrare e conoscere i genitori che abitano vicini e aiutarli a formare dei gruppi; ci deve essere rete di collaborazione delle maestre;
  • modificare/migliorare il Pedibus: cambiare nome, tragitti, mezzo di trasporto (forse creare BICIBUS?)
  • istituzione del Negozio Amico

RICHIESTA AUSILIARI DEL TRAFFICO

  • presenza di un ausiliario o del traffico in Via Dante;
  • presenza di un ausiliario o del traffico tra Via Cavallotti e Via Piave ;

CLICCA QUI PER SCARICARE IL VERBALE_BATTISTI

 

 SCHEMI DELLE PROPOSTE

CLICCA QUI PER VEDERE LE PROPOSTE nel CORTILE SCOLASTICO

CLICCA QUI PER VEDERE LE PROPOSTE nel CORTILE SCOLASTICO

CLICCA QUI PER VEDERE LE PROPOSTE in VIA DANTE

CLICCA QUI PER VEDERE LE PROPOSTE in VIA DANTE

4 commenti
  1. Da quanto ho letto mi sembra che sia tutto abbastanza chiaro e completo.
    Adesso speriamo si possa fare nel concreto qualcosa.

  2. Ho letto il verbale e preso visione delle simulazioni che verranno presentate in una futura conferenza di servizi e quindi speriamo che si concretizzino. Tra gli interventi LOW COST suggerirei di evitare il posizionamento di una “panchina lineare” ( rif. 1b).
    Tra gli “interventi educativo-incentivanti” mi sento di chiedere con forza la possibilità di avere un presidio dei vigili limitatamente all’orario di entrata e di uscita dei bimbi, senza nulla togliere alla capacità e disponibilità degli attuali incaricati.

  3. Inserire nella voce OPERE SPERIMENTALI “migliorare la pulizia dei percorsi pedibus con l’intervento di Veritas” mi sembra poco pertinente visto che Veritas già dovrebbe assicurare questo servizio e non solo nei percorsi Pedibus! Pertanto suggerirei l’inserimento dell’attività in quelle di LOW COST riformulandola “maggiore monitoraggio sull’attività di pulizia che Veritas dovrebbe assicurare sui percorsi di accesso alla scuola”!

  4. Entusiasta ed orgogliosa di partecipare ad un un progetto finalmente concreto per i nostri bambini! Ottima collaborazione e massima stima per tutti i collaboratori del progetto Pumas! Grazie da parte di tutti i bambini della nostra scuola e per quelli che verranno!

Scrivi un commento