Mobilità sostenibile nei percorsi casa-scuola

Povoledo: Lavagna partecipata, creatività e fantasia!

Creatività e fantasia, per l’attività della “Lavagna partecipata” che ha coinvolto i piccoli alunni della classe prima della scuola primaria Povoledo di Asseggiano.

Cosa è?

Si tratta di una grande lavagna (o cartellone) sulla quale vengono lanciate delle domande rivolte agli studenti per stimolarne una riflessione in merito al tema dei percorsi casa-scuola.
La lavagna può essere quella vera e propria della classe, in cui scrivere con gessetti colorati (e poi fare una fotografia del risultato), oppure può essere un grande cartellone (che rimane poi alla scuola), o dei quaderni in cui esprimere le proprie sensazioni.
La lavagna è animata dalle insegnanti che preparano la frase poco prima dell’arrivo dei ragazzi a scuola e li invitano a scrivere o colorare. Lo strumento della lavagna partecipativa è un utile mezzo per consultare i ragazzi che in forma libera possono esprimere il proprio punto di vista in modo creativo!

Bello e colorato il risultato ottenuto!

La domanda fatta agli alunni è  stata “COSA TI SEMBRA IL NUOVO INGRESSO DELLA SCUOLA?” domanda particolarmente azzeccata, visto che a Settembre è stato inaugurato il nuovo ingresso della scuola, che ha visto interventi per la realizzazione di un nuovo piazzale pedonale fronte scuola, per la sicurezza dei bambini e genitori.

I bambini hanno scatenato la fantasia, proponendo svariate ipotesi, accompagnate da disegni semplici , ma originali:

-un piccolo muro

-la porta di una casa

-la porta di un castello

-la porta di una casa misteriosa

-la porta di una fattoria

-la porta di uno zoo

-l’entrata di un acquario

-la porta di una casa in festa

ecco qui le immagini!

 

 

Scrivi un commento