Mobilità sostenibile nei percorsi casa-scuola

Progetto 2016-2019 – fondi PON METRO

Il PON Metro (Programma Operativo Nazionale Città Metropolitane 2014-2020) è un programma dedicato allo sviluppo urbano sostenibile che, in linea con le strategie dell’Agenda urbana europea e con gli obiettivi di Europa 2020, affronta le principali sfide territoriali e organizzative che interessano i contesti metropolitani.

In quest’ottica, il PON Metro prevede che le 14 Città metropolitane definiscano strategie di sviluppo urbano sostenibile e realizzino azioni integrate finalizzate a:

  • il ridisegno e la modernizzazione dei servizi urbani secondo il paradigma “Smart city”;
  • la promozione dell’inclusione sociale per la popolazione più fragile e i quartieri che presentano maggiori condizioni di disagio.

Dopo la sperimentazione e la start up del progetto realizzata grazie ai fondi europei PUMAS, il Comune di Venezia sta attuando una nuova edizione di promozione della mobilità sostenibile, attraverso interventi ed azioni di sensibilizzazione per incentivare la mobilità casa-scuola a piedi e in bicicletta grazie ai fondi del Pon Metro.

Le scuole coinvolte in questa seconda edizione sono:
3 SCUOLE PRIMARIE: Povoledo – Filzi – Querini
1 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO: Calamandrei

L’operazione finanziata con i fondi del Programma Operativo Nazionale Città Metropolitane 2014-2020 è denominata: Collegamenti casa-scuola più sicuri e accessibili per ciclisti e pedoni

  Codice progetto: VE2.2.3.b

  Azione: 2.2.3 – Mobilità lenta

  Data di inizio: Settembre 2016

  Data di fine: Dicembre 2019

  Importo: € 100.000,00